“Pappa e coccole”

0
219
Al Nido del Centro Infanzia Bimbinsieme

Noi educatrici del Nido del Centro Infanzia Bimbinsieme abbiamo proposto ai genitori la nuova iniziativa “Pappa e Coccole” con la quale li abbiamo invitati a trascorrere un’intera mattina al Nido per condividere tutta la routine: dal gioco all’attività strutturata, dal cambio alla pappa.

I genitori hanno così “cambiato prospettiva” rimanendo accanto al proprio bambino che, oramai sicuro e competente, ha presentato loro il mondo del Nido con i suoi ritmi e le sue attività evidenziando lo sviluppo delle relazioni con le educatrici e con gli altri bambini.

Partendo dal momento magico del gioco genitori e bambini hanno interagito tutti insieme, condividendo fra loro e con le educatrici impressioni, strategie educative, difficoltà legate alla gestione quotidiana dei piccoli; è stato un momento ricco e coinvolgente in cui tutti hanno potuto esprimere il loro punto di vista, proporre soluzioni e confrontarsi.

Durante la pappa ogni genitore è stato invitato a sedersi vicino al proprio bambino; molti genitori si sono meravigliati nel vedere come il loro figlio all’interno del Nido, dimostrasse di aver acquisito sicurezza e autonomia nel portarsi il cibo alla bocca, nel chiedere ciò che preferiva mangiare ecc. a tratti un bambino “diverso” rispetto a quello a cui sono abituati nella quotidianità. Magia del Nido? No! Semplicemente un altro contesto, altre regole e una dimensione di comunità in cui il bambino è facilitato a imitare, provare e sperimentare.

Successivamente c’è stato il momento del cambio, altra occasione di confronto arricchente e rasserenante perché ci rende consapevoli che le situazioni che viviamo sono diffuse e non solo specifiche della nostra famiglia.

Siamo sempre più convinte che la partecipazione dei genitori alla vita del Nido (e degli altri servizi per l’infanzia) debba essere favorita poiché contribuisce ad “instaurare relazioni tra educatrici e genitori che possano essere efficaci ai fini del successo formativo-scolastico e del permanere nel tempo di risultati relativi allo sviluppo intellettuale e socioemotivo dei bambini”, come sottolinea lo psicologo americano Urie Bronfenbrenner, nella sua teoria dell’ecologia dello sviluppo umano. Pertanto a questa prima edizione di “Pappa e coccole” ne seguiranno molte altre!